case study /

Pronto Soccorso di Mirano

L’intervento, finalizzato al recepimento delle disposizioni di cui al D.G.R. 74/2014, ha interessato una porzione del piano terra dell’edificio denominata “OM19 – Monoblocco De Carlo 1” al fine di perseguire l’obiettivo di migliorare la qualità degli spazi di attesa, adeguare l’ampiezza delle aree di servizio a disposizione e potenziare le caratteristiche di fruibilità con la realizzazione di nuovi spazi e con la conseguente riconfigurazione di tutto l’assetto distributivo dell’area a disposizione degli utenti.

Sono state realizzate opere strutturali, opere edili e ristrutturazioni, opere termomeccaniche (impianti di ventilazione e condizionamento, impianti idrico/sanitari, impianti antincendio e gas medicali) ed opere elettriche (impianti di bassa tensione e quadri elettrici, impianti di illuminazione generale, di emergenza e di sicurezza per le vie d’esodo, impianti speciali quali rivelazione incendi, trasmissione dati e fonia, chiamate infermieri, tvcc, ecc.).

https://www.veneziatoday.it/economia/ospedale-mirano-investimenti-lavori-zaia-oggi-24-gennaio.html

Condividi Pronto Soccorso di Mirano con i tuoi amici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

fine dei lavori

07/2019

Durata dei lavori

12 mesi

/ ambiti intervento /

Impiantistica ed edilizia in ambito pubblico e privato

Interveniamo nelle nuove realizzazioni e nelle ristrutturazioni di strutture pubbliche e private, nel settore industriale, nell’edilizia civile, scolastica, ospedaliera ed assistenziale, in ambito sportivo e ricreativo, oltre che nel settore terziario e residenziale.

/ info point /

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Compila correttamente il form. Ti contatteremo nel minor tempo possibile